Archivio Blog

Vuoi trovare nuovi clienti? Ecco la vetrina digitale

Vuoi farti conoscere su internet? Torino Mercati può darti una mano.

Tutti sanno come internet sia diventata una risorsa importantissima per far conoscere la propria attività.

Questo vale specialmente per i mercati dove la comunicazione è forte all’interno ma, fuori dal perimetro, soffre di ascolto e visibilità.

Spesso capita che giovani, lavoratori e turisti abbiano poche informazioni su ciò che i banchi abbiano da offrire e, in mancanza di uno strumento capace di comunicare i mercati del luogo, ignorino le incredibili opportunità.

Fare pubblicità, però, comporta spesso una spesa di denaro e di tempo non indifferente. In più è difficile trovare uno strumento in grado di comunicare con tutti gli interessati in modo chiaro e univoco.

Ecco perchè Torino Mercati è la soluzione che fa al caso vostro!

Per venire incontro a queste esigenze, Il Comune di Torino vuole offrire ai banchi interessati uno spazio totalmente gratuito sul sito di Torino Mercati.

Uno spazio che consente creare una vetrina digitale dove i commercianti,attraverso l’aiuto dei collaboratori interni al sito, potranno inserire immagini, video e descrizione dei prodotti venduti e dei servizi offerti, ma anche i mercati in cui lavorano, i contatti telefonici ed e-mail e tutto il necessario per far conoscere la propria attività.

Come? Qui sotto troverete la cartolina con tutte le informazioni utili.

Per l’invio del materiale o per ulteriori informazioni potete scrivere all’indirizzo cominicazionimercati@comune.torino.it .

Valeria Cartolina Web

 

 

 

Natale al Mercato di corso Svizzera

Sabato 20 dicembre gli operatori del mercato di corso Svizzera dedicheranno ai propri clienti una giornata speciale ricca di sorprese e simpatia organizzata con il patrocinio della Città di Torino in collaborazione con la  Fiva Confcommercio e Intesa Sanpaolo.

Per l’occasione i bambini avranno la possibilità di fare una foto ricordo con Babbo Natale e Mama Noel e di ricevere in dono caramelle e dolcetti.

Il  24 dicembre, Babbo Natale  tornerà nel mercato e provvederà alla consegna delle fotografie alle famiglie, in una simpatica confezione a forma di albero di Natale!

In un clima natalizio e familiare, attraverso i mille colori dei banchi addobbati per l’occasione, sarà presente anche Elia Tarantino con le telecamere di Rete 7 per intervistare clienti e ambulanti e per guidare il pubblico alla scoperta degli straordinari prodotti del mercato e delle ricette della tradizione.

Fai vivere un sogno ai bambini, Babbo Natale aspetta proprio loro!

Natale al Mercato di corso Svizzera!

Parlano di noi anche su STREAM!

Recentemente il sito Torino mercati è stato protagonista su STREAM!, uno dei magazine online italiano più dinamico in rete.

Ideato da un network di reporter digitali, STREAM! si occupa di cultura digitale e innovazione raccontando come gira il mondo di oggi, tra arte, salute, tecnologia, moda, media e politica.

Rendendo i mercati a portata di click con un’idea “a passo di futuro”, Torino Mercati ha attirato l’attenzione di Noemi Milani, giovane reporter torinese della rivista che ha deciso così di dedicarci un articolo.

Clicca qui per leggere direttamente l’articolo.

Fa bene è arrivato anche in Corso Svizzera

Sabato 22 novembre all’insegna della collaborazione e del “fare bene” il progetto fa bene che continua a coinvolgere nuove realtà e zone di mercato di Torino, ha accolto anche residenti e passanti di Corso Svizzera.

Il progetto prevede l’organizzazione e la realizzazione di attività di recupero delle eccedenze invendute e al contempo di donazioni spontanee degli acquirenti, del loro stoccaggio e della redistribuzione erogando, con finalità sociale, generi alimentari freschi di prima necessità. I beneficiari a loro volta ricambiano la donazione con ore lavoro e servizi offerti alla propria comunità di appartenenza, rinsaldando il vincolo sociale.

A dare il via ai lavori un’inaugurazione dove sono intervenuti anche il Presidente della Circoscrizione 4 Claudio Cerrato e l’Assessore al commercio Domenico Mangone.